Progetti Educativi e di Assistenza Domiciliare

anziani assistenza

 

Il Servizio di Assistenza di Agape è rivolto ad anziani, giovani e bambini e viene svolto con l’obiettivo di contribuire al benessere psico-fisico della persona attraverso la stimolazione delle risorse personali-sociali, lo sviluppo e potenziamento delle autonomie di base e il mantenimento delle abilità residue, sostenendo la persona nel suo ambiente di vita.

il servizio assume caratteristiche diverse a seconda dei bisogni assistenziali del cliente e del suo livello di autosufficienza.

PER L’ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO E’ POSSIBILE CONTATTARCI
AL NUMERO 3297773825
OPPURE  ALL’INDIRIZZO E MAIL
:  serviziodomiciliareagape@gmail.com

Agape svolge il servizio EDUCATIVO E DI ASSISTENZA DOMICILIARE attraverso Piani di Assistenza Individualizzati in accordo con l'utente, la famiglia e in rete con i servizi del territorio.

Le fasi del servizio:

  • il colloquio conoscitivo con la famiglia e con l’utente, che si svolge nella Sede della Cooperativa o nell'abitazione della persona che usufruirà del servizio. Agape propone alla famiglia di conoscere l'utente nel suo ambiente di vita, in modo da avere maggiori informazioni rispetto al contesto in cui vive e alle sue abitudini;
  • l’individuazione dei bisogni e ascolto delle richieste sia dell’utente sia della famiglia, fondamentale per raggiungere e mantenere il benessere dell'utente;
  • la realizzazione del progetto personalizzato in riferimento ai bisogni e alle richieste individuati durante il primo colloquio, in accordo con i Servizi Sociali e i medici di riferimento;
  • la selezione del personale specializzato attraverso la scelta dell’operatore che meglio corrisponde alle richieste e ai bisogni individuati. Viene proposto un operatore dell'equipe dopo aver conosciuto l'utente e aver individuato ciò di cui ha bisogno. Gli operatori sono formati e continuamente aggiornati; all'interno dell'equipe ci sono assistenti familiari, OSS, educatori trp e psicologi, ciò che accomuna le diverse professioni è la cura che tutti mettono nel creare relazione e alleanza, punto di partenza di ogni servizio;
  • la gestione di tutti gli aspetti burocratici di attivazione del contratto e di consegna della documentazione ai vari comuni e circoscrizioni di riferimento (nel caso di finanziamento pubblico). La Cooperativa Agape supporta nel disbrigo di tutte le pratiche e nel reperimento di informazioni rispetto ai servizi aggiuntivi di cui poter usufruire;
  • il continuo monitoraggio del servizio attraverso colloqui con l’operatore, con la famiglia, con l’utente, riunioni d'equipe, supervisioni e relazioni periodiche sul servizio.

Agape mette a disposizione del cliente un numero di telefono dedicato.

SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE

L’ Assistenza domiciliare è stata definita dall’ Organizzazione Mondiale della Sanità come "la possibilità di fornire presso il domicilio del paziente quei servizi e quegli strumenti che contribuiscono al mantenimento del massimo livello di benessere, salute e funzione".

Agape lavora per favorire l'autonomia dell'utente, in linea con l'OMS, lavorando per individuare le autonomie di base e quelle residue, per potenziarle e permettere una conduzione di vita migliore.
L'operatore non si sostituisce alla persona ma la stimola a prendersi cura di quegli aspetti che è ancora in grado di gestire, sostenendola nella gestione della vita quotidiana.

All'interno del Servizio di Assistenza Domiciliare l'Equipe di Agape svolge le seguenti attività socio assistenziali e socio sanitarie:

  • Aiutare la persona nella cura di sé stessa (igiene personale, bagno con lavaggio capelli, manicure e pedicure, vestizione) e nell’ assunzione dei pasti;
  • Mobilizzare la persona costretta a letto;
  • Aiutare la persona nella deambulazione e nel corretto uso di accorgimenti e ausili per l’autonomia;
  • Effettuare interventi di pulizia ordinaria dell’alloggio con particolare riguardo ai servizi igienici, alla stanza da letto e alla cucina;
  • Curare il cambio e il lavaggio della biancheria personale e della casa;
  • Aiutare la persona nella preparazione dei pasti;
  • Accompagnare ad eventuali visite mediche o per disbrigo di pratiche;
  • svolgere prestazioni socio sanitarie come: aiutare per la corretta assunzione dei farmaci prescritti e per il corretto utilizzo di apparecchi medicali di semplice uso; aiutare nella preparazione alle prestazioni sanitarie; osservare, riconoscere e riferire alcuni dei più comuni sintomi di allarme che l'utente può presentare (pallore, sudorazione ecc.); attuare interventi di primo soccorso; effettuare piccole medicazioni o cambio delle stesse;
  • Fornire informazioni al personale sanitario sulle condizioni di salute dell’utente;
  • Fornire informazioni agli utenti ed alle loro famiglie sui loro diritti, sui servizi a disposizione, sulle pratiche necessarie per ottenerli, ecc.;
  • Fornire informazioni agli utenti ed alle loro famiglie su aspetti di educazione sanitaria;
  • Concorrere agli interventi riabilitativi nell’area della psichiatria, disagio relazionale, handicap,  che siano valutate essenziali all’attuazione di un programma di recupero;
  • Assicurare le prestazioni e l’assistenza necessarie in caso di ricovero ospedaliero dell’utente, anche presso la struttura sanitaria;
  • Stimolare e sostenere la persona sul piano del rapporto umano, amicale, coinvolgendo e coordinando le risorse del mondo vitale della persona a livello domiciliare;
  • Rapportarsi con le strutture socio-ricreative e culturali del territorio;
  • Partecipare agli interventi di socializzazione e/o di recupero che impegnano l’utente;
  • Accompagnamento allo sport;
  • Aiutare l’utente nella gestione di budget di denaro.

SERVIZIO EDUCATIVO 

Agape gestisce il Servizio Educativo, la cui mission è promuovere il benessere e l'autonomia dell'utente, favorendo interventi che mettono al centro la persona, stimolando la consapevolezza dell'utente nel riconoscere e prendersi cura dei suoi bisogni.

Le attività che l'Equipe di Agape svolge all'interno del Servizio Educativo sono le seguenti:

  • Educare la persona all’ importanza della cura di sé stessa (pulizia personale, ambiente domestico) con diverse metodologie educative proprie della professione;
  • Analizzare la situazione della persona e del suo contesto familiare attraverso l’osservazione libera; rilevare operativamente i bisogni degli utenti; programmare le attività in base ad essi, in collaborazione con la persona e la sua famiglia;
  • Individuare con l’utente le aree da sviluppare o migliorare per l’autonomia, educare e coinvolgere la persona nell’ attuazione del suo piano personalizzato, attraverso la compilazione quotidiana delle attività svolte, degli obiettivi prefissati e del raggiungimento degli stessi;
  • Educare e supportare la persona nella gestione delle dinamiche familiari, ottimizzando le risorse in essa presenti, e stimolando il superamento dei conflitti;
  • Agevolare la comunicazione tra i genitori e promuovere il loro ruolo attivo, discutendo con loro il progetto educativo e le modalità organizzative del servizio;
  • Sviluppare la conoscenza dello spazio, del tempo, di codici comunicativi alternativi, di sistemi di comunicazione verbale e non verbale, di programmi individuali per il controllo del comportamento;
  • Supportare la persona sul piano del rapporto umano, amicale, coinvolgendo e coordinando le risorse del mondo vitale della persona a livello domiciliare;
  • Conoscere le strutture socio-ricreative, culturali del territorio e intessere relazioni di collaborazione per il raggiungimento di un servizio integrato di rete;
  • Conoscere il territorio e in particolare i servizi educativi, sociali e sanitari che possono concorrere agli obiettivi prefissati nel piano educativo individualizzato;
  • Sperimentare servizi innovativi, metodologie e strumenti educativi, sostenere le relazioni con coetanei ed adulti, predisporre attività educative di piccolo gruppo per favorire la socializzazione;
  • Accompagnare la persona per lo svolgimento di attività sportive, psico-motorie, teatrali, espressive;
  • Educare e supportare la persona all’uso di strumenti protesici e ausili; all’importanza dei controlli periodici e delle visite mediche, del disbrigo di pratiche inerenti lo stato di salute e la disabilità; fornire informazioni alla persona ed alle loro famiglie sui loro diritti, sui servizi a disposizione, sulle pratiche necessarie per ottenerli;
  • Educare e coinvolgere la persona nella gestione economica del suo budget mensile, per renderlo autonomo nelle scelte e nelle spese, in collaborazione con la famiglia.

Agape mette al centro del servizio l'utente e i suoi bisogni; la comunicazione, il confronto e la condivisione sono alla base del lavoro che la Cooperativa quotidianamente svolge, un'equipe di psicologi e psicoterapeuti curano l'ascolto dell'utente, dei familiari e degli operatori, li accompagnano in questo percorso di aiuto e sostegno per garantire piena accoglienza e supporto.

Il servizio di assistenza domiciliare ed educativo di Agape può assumere diverse forme:

  • servizio privato;
  • servizio finanziato (es. L.162/98, Progetti "Ritornare a casa"; L.20/97) e co-finanziato dell'Ente Pubblico (assistenza domiciliare comunale);
  • Progetto Home Care Premium, promosso e finanziato dall'INPS Gestione Pubblica.

Agape è iscritta nell’elenco del PLUS Città di Cagliari e PLUS 21 per il progetto Home Care Premium 2014 degli operatori abilitati a fornire prestazioni integrative di:

  • Servizi professionali domiciliari: interventi integrativi e complementari svolti esclusivamente da operatori sociosanitari ed educatori professionali.
  • Servizi e strutture a carattere extra domiciliare: interventi integrativi e complementari di natura non sanitaria, per il potenziamento delle abilità e di prevenzione e rallentamento della degenerazione del livello di non autosufficienza, da svolgersi esclusivamente presso centri socio educativi riabilitativi diurni per disabili, centri diurni per anziani, centri di aggregazione giovanile.
  • Sollievo: interventi di sollievo domiciliare, diurna extra domiciliare e residenziale, per sostituzioni temporanee degli ordinari caregivers, svolti da assistenti familiari.
  • Percorsi di integrazione scolastica: servizi di assistenza specialistica ad personam in favore di studenti con disabilità volti a favorire l’autonomia e la comunicazione, così come identificati dall’articolo 13, comma 3 della Legge 104/1992. L’intervento potrà essere fornito sia all’interno che all’esterno della scuola e anche al di fuori dell’orario scolastico.

 

ALTRI SERVIZI:

 SERVIZIO DI NEUROPSICOLOGIA    ←← Clicca qui


Conosciamoci meglio: contatta Agape

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

captcha
Inserisci lettere e numeri dell'immagine qui sopra

Autorizzo al trattamento dei dati personali, ai sensi del D.Lgs 30 giugno 2003 e successive modificazioni. Come Agape utilizza i miei dati: leggi

copyright©2015-Agape Cooperativa Sociale Onlus Cagliari • P.IVA/C.F.: 02840810929